ISTITUTO COMPRENSIVO "F. P. POLIZZANO"

GANGI

 VIA S. LEONARDO 90024 GANGI (PA)

TEL. 0921644579 - C.F. 95005240825

Cod. Min. PAIC84500B -  Codice univoco fatturazione UF1GXO

Codice iPa istsc_paic84500b

IBAN UniCredit IT23R0200843350000300005359

CODICE CONTO TESORERIA UNICA: IT73P0100003245515300314429

E MAIL: paic84500b@istruzione.it  - PEC : paic84500b@pec.istruzione.it

Progetto Erasmus/eTwinning "Eco-Herit@ge Matters" (2019-2021)

        

         

     

Tra il 6 e il 10 novembre 2019 si è tenuto nelle città di Ovar e Espinho in Portogallo l'incontro dei Coordinatori del progetto (nato grazie ai contatti stabiliti nella piattaforma E-TWINNIG) Erasmus + KA2 Partenariati strategici per gli Scambi tra Scuole – Settore istruzione scolastica Codice progetto: 2019-1-PT01-KA229-060791_2 dal titolo "Eco-Herit@ge Matters",

 coordinato dalle scuole portoghesi Agrupamento de Escolas "Manuel Gomes de Almeida" e "Agrupamento de Escolas de Ovar Sul" . Scuole partner oltre al nostro Istituto "F. P. Polizzano" di Gangi, la scuola greca "4° Gymnasio Preveza", la scuola croata "Osnovna Skola Retfala" e la scuola rumena "Colegiul National Petru Rares". La finalità del progetto è favorire la consapevolezza dell'importanza e la difesa del patrimonio eco-culturale locale ed europeo. Nel nostro istituto è già attivo un eco-club costituito dai ragazzi delle classi seconde della Scuola Secondaria di I Grado la cui mission è promuovere, non solo nella propria scuola ma nella comunità intera, la cittadinanza attiva e gli obiettivi di sviluppo sostenibile delineati nell’Agenda 2030 adottato dalle Nazioni Unite e Lo stesso contribuirà a far conoscere ai propri coetanei europei le caratteristiche della flora e della fauna del Parco delle Madonie e metterà in atto azioni per la salvaguardia dell’Abies Nebrodensis considerata una specie in pericolo critico di estinzione e per questo inserita nella lista delle 50 specie botaniche più minacciate dell’area mediterranea.

Il progetto prevede l’ospitalità degli studenti in famiglia durante i meeting transnazionali per permettere loro di entrare in contatto con altre realtà europee, conoscere culture, tradizioni e stili di vita e apprezzare il valore della diversità e favorirà il potenziamento della lingua inglese come mezzo di comunicazione nonché delle competenze digitali grazie all'uso della piattaforma eTwinning, la creazione di QR codes e un sito web dove saranno documentate tutte le attività.

Al primo meeting hanno partecipato la coordinatrice del progetto Nicoletta Forestiere e Pierina Pirrone, membro del team Erasmus dell’Istituto incaricate dal Dirigente Scolastico a rappresentare la nostra Istituzione all’incontro. Sono stati giorni di intenso lavoro durante i quali i partecipanti hanno seguito diversi workshop, organizzati dalle scuole ospitanti e hanno avuto diversi incontri di lavoro a Ovar ed Espinho. La bellezza delle spiagge, la ricchezza e la diversità del patrimonio e della gastronomia, la calorosa ospitalità portoghese e il clima di collaborazione hanno reso il soggiorno oltre che fruttuoso molto gradevole.

Ci aspetta un periodo di intenso lavoro per rendere altrettanto piacevole la permanenza a Gangi il prossimo marzo 2019.

Il Dirigente Scolastico del nostro Istituto prof. Francesco Serio esprime la sua soddisfazione per il buon esito del primo incontro e la sua totale disponibilità ad accogliere le delegazioni delle scuole partner nella prima mobilità che avrà luogo proprio in Italia.   

                                                                                                                                

Percorso